TOP

Chi Siamo

 

Il pane non può mancare. A Palermo è talmente buono che si può mangiare anche da solo. Nella cucina siciliana, il pane non è soltanto un accompagnamento, ma un protagonista di carattere.

La Pane Pizza & Fantasie di Camilleri Ninfa & C. sas trae la sua origine dall’iniziativa del Sig. Salvatore Camilleri, che negli anni sessanta del secolo scorso ha avviato una promettente attività di panificazione che rapidamente si è affermata nella città di palermo. Questa originaria intuizione è stata successivamente consolidata e ampliata dall’erede giuseppe, che sapientemente ha saputo sviluppare, a fianco della tradizionale attività di panificazione, anche i nobili prodotti dell'arte gastronomica siciliana.

Fiventato ormai un punto di riferimento nel settore, Giuseppe Camilleri, insieme ai figli Salvatore, Ninfa ed Enrica, comprende l’importanza di diffondere i propri prodotti ad un pubblico più vasto, e fonda nel 2011 la “Pane Pizza e Fantasie di Camilleri Ninfa & C. sas”, una moderna struttura sita nel territorio di villabate, alle porte di Palermo. Questo importante investimento ha consentito il raggiungimento in breve tempo d’importanti obiettivi. I punti chiave del successo qualitativo e commerciale dei prodotti realizzati presso la Pane Pizza e Fantasie sono due:
- fedeltà alla tradizione gastronomica siciliana;
- implementazione e sviluppo di un sistema qualità moderno e organizzato.

La fedeltà alla tradizione gastronomica siciliana viene assicurata dalla Famiglia Camilleri, che attraverso le generazioni successive ha saputo mantenere il patrimonio gastronomico siciliano anche in prodotti che subiscono processi sofisticati di conservazione, come la surgelazione: in questo modo i prodotti siciliani possono raggiungere i consumatori in tutte le parte del mondo per farsi apprezzare da essi. Ma un buon prodotto senza il supporto di un sistema qualità e di un sistema per la sicurezza alimentare è destinato a rimanere un fenomeno locale ed estemporaneo. La Famiglia Camilleri, ben consapevole di questo, in occasione del trasferimento presso il nuovo stabilimento, insieme a un considerevole programma di investimenti realizzato, ha altresì implementato la radicale ristrutturazione di tutti processi di lavorazione, consentendo la realizzazione di prodotti più sicuri e stabili nel tempo senza tuttavia alterarne la qualità originaria.